Oznerol18
Primi 10 collaboratori
Condividi il profilo di Oznerol18
 
Facebook Twitter
 
 
 
Statistiche di Oznerol18
Statistiche di Oznerol18
 
  • 4,8
    Valutazione media
  • 55
    Voti sull’utilità
  • 0
    Recensioni selezionate
  • 19
    Conteggio recensioni
  • 7 aprile 2018
    Prima recensione
  • 18 giugno 2019
    Ultima recensione
 
 
Recensioni di Oznerol18
1 di 2
 
Inviato18 giugno 2019
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
"Siamo solo noi ora!"
Questo piccolo set era uno di quelli che desideravo prendere sin dalla prima volta che ne sentì parlare, e appena me lo sono ritrovato davanti l'ho aggiunto alla mia collezione.
Il set contiene una piccola sezione dei boschi della base Starkiller, che permettono anche di ricreare gli effetti del collasso del pianeta dato che la sezione può essere "aperta", separando i duellanti.
Le due minifigure sono Rey e Kylo Ren, e mentre Rey è sempre la stessa delle precedenti uscite di Ep.VII (Con questa sono a tre), il fu Ben Solo invece è completamente nuovo! Infatti, a differenza delle due versioni precedenti, in questa incarnazione Kylo riporta i danni subiti durante le ultime scene del film: La stampa sulle gambe mostra le vesti strappate dopo il fendente di Rey, il torso riporta il colpo che Chewbacca gli ha inferto dopo aver ucciso Han Solo e una delle due opzioni per il volto riporta la ferita causata da Rey al termine dello scontro. All'appello mancano solo i colpi subiti al torso da Rey e alla spalla da Finn, oltre che il fatto di non indossare i guanti, ma questo non mi fa apprezzare di meno minifigura.
Cinque stelle in quanto mi sono divertito molto nel realizzarlo (tra l'altro guardandomi gli ultimi Jedi durante il montaggio) e per il fatto che, come già detto precedentemente, era un set che aspettavo.
Spero che venga riproposto un set simile con altri duelli, quello su Mustafar di Ep.III sarebbe il massimo!
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
0punti
0 di 0  hanno apprezzato.
 
Inviato20 aprile 2019
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Ho costruito uno sguscio, il più veloce mai visto.
Come già avevo scritto in una recensione tempo fa, ogni trilogia di Star Wars ha l'analogia di avere il protagonista cresciuto su un pianeta desertico e alla guida di un veicolo iconico. Quello della trilogia prequel è il Podracer di Anakin (da noi tradotto in sguscio), con cui il giovane protagonista gareggia alla Boonta Eve Classic per aiutare i suoi nuovi amici ad aggiustare la loro nave, rimasta danneggiata durante la fuga da Naboo. Tra l'altro l'esito di questa gara determinerà il destino di Anakin, oltre a quello dell'intera galassia visto ciò che sarà destinato a diventare.
Il set è dedicato al 20° anniversario dall'inizio della serie Lego Star Wars, ed infatti all'interno troviamo la minifigure di Luke Skywalker in veste di pilota ispirata proprio a quelle del periodo in questione. Infatti anziché essere in color carne, la pelle della minifig è del classico giallo degli "omini LEGO", e a completare il tutto abbiamo una stampa del logo del ventennale sulla schiena e un piedistallo oltre a riporta logo e nome della minifig. Le altre due minifig sono Anakin, che è la stessa del Caccia di Naboo microfighter, e Padme Amidala, che è veramente ben realizzata.
Il Podracer è veramente ben fatto, oltre che più grosso di quello che immaginavo, e per me che vent'anni fa ho vissuto l'attesa di questo primo capitolo della nuova trilogia era un acquisto irrinunciabile!
L'unica critica che posso muovere a questo set è il casco di Anakin, in quanto è marrone anziché della colorazione vista nel film. Questo però non mi impedisce di dare 5/5 al set.
Veramente ottimo e consigliato ad ogni fan di Star Wars!
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+2punti
2 di 2  hanno apprezzato.
 
Inviato13 aprile 2019
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Una colossale macchina da guerra.
Sfortunatamente finora non ero ancora riuscito a includere una sola minifigura di War Machine nella mia collezione (dopotutto ho cominciato ad aggiungere anche la Marvel nella mia collezione da poco meno di un anno). Quest'anno invece anche Rhodey ha fatto l'ingresso trionfale nella mia collezione, anche se non con la sua classica armatura. Infatti sia lui che Ant-Man indossano la stessa armatura/tuta, che nei set dedicati a questa pellicola è indossata un po' da tutti i membri degli Avengers. A mio pare questa tuta è veramente ben fatta.
Le minifigures contenute nel set sono quattro (come già accadeva lo scorso anno con la Hulkbuster), e sono War Machine, Ant-Man e due Outrider.
War Machine possiede due espressioni, una classica e una che riprende l'interno del casco nei film. A differenza di Ant-Man però non ha dei capelli che permettano di poterlo realizzare anche a volto scoperto, e sempre restando a tema del secondo eroe contenuto nel set, salta subito all'occhio il casco differente dalle sue precedenti apparizioni. Infatti questo casco è nuovo, con i dettagli stampati e quindi non più grigio e rosso con la bocca scoperta come nei vecchi set.
Gli Outrider invece sono in due versioni differenti, uno identico a quelli dei set del precedente film, mentre il secondo non ha braccia addizionali, ma in cambio ha delle mani artigliate (un po' in stile Wolverine).
Riguardo al resto del set, direi che le immagini parlano da sole. Se siete degli estimatori della Hulkbuster, questa è una Hulkbuster grigia ancora più corazzata e pesantemente armata, la amerete!
Non c'è nulla in questo modello che non mi piaccia, di tutti i set acquistati in questi primi mesi del 2019 è sicuramente tra i miei preferiti.
Cinque stelle su cinque sicure, e prodotto assolutamente consigliato!
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+5punti
5 di 5  hanno apprezzato.
 
Inviato13 aprile 2019
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
4 / 5
4 / 5
Capitano Rogers a rapporto.
-Premessa: Ho costruito (e mi accingo a recensire) questo set a 11 giorni dall'uscita di Avengers Endgame, perciò mi è impossibile parlare della fedeltà del set a quanto si vedrà nella pellicola.-
Ormai manca veramente poco all'uscita di Avengers Endgame, e uno dei modi migliori per ingannare l'attesa è montare qualche nuovo set LEGO dedicato al prossimo film della Marvel.
In questa scatola sono contenute quattro minifigures, tre Outrider e la nuova minifigure di Capitan America.
Gli Outrider sono differenti da quelli già visti nei set di Infinity War, avendo due le braccia realizzate in maniera differente e il terzo con le mani artigliate (un po' stile Wolverine) e senza ulteriori braccia, mentre torso e faccia di tutte e tre le minifig rimangono invariate.
Il Cap invece indossa l'armatura che indossano un po' tutti i membri degli Avengers nei set dedicati a questa pellicola. Inoltre la minifigura presenta due dettagli differenti dalle precedenti versioni del Cap, sia per la maschera removibile, sia per lo scudo che è realizzato in color argento anziché rosso.
Passiamo ora alla moto, che è veramente divertente da costruire e molto ben fatta, ma ha un piccolo problema. Che poi chiamarlo piccolo è un po' esagerato, visto che la moto e enorme in confronto alle minifigures, un po' fuori scala. Io l'ho modificata creando un manubrio che la rendesse più proporzionata (non per una minifigura, ma almeno ha un manubrio più in scala con il resto del veicolo rispetto a quello proporzionato alle minifig).
Però va ricordato che parlo di qualcosa che appartiene ad un film ancora non distribuito, quindi non possiamo escludere che nel film non comparirà una moto mastodontica come non possiamo essere sicuri che non ci sarà. Nel caso in cui vedrò comparire sullo schermo una moto gigante allora il manubrio verrà riportato alle dimensioni originarie del set.
Riguardo al prezzo, diciamo che 26,99€ sono un po' tanti per quanto contenuto all'interno della scatola, anche perché alla fine di personaggi con nome proprio abbiamo solo il Capitano, ci fosse stato anche qualche altro membro degli Avengers avrei potuto capire di più il prezzo finale.
Quattro stelle su cinque e prodotto consigliato a chi è appassionato di questa serie.
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Livello di difficoltà:
Facile
Facile
Very Easy
Very Challenging
Sì, consiglio questo prodotto.
-2punti
3 di 8  hanno apprezzato.
 
Inviato17 gennaio 2019
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Elite Imperiale
Questo battlepack permette di aggiungere alla propria collezione i soldati della InfernoSquad, apparsi nel videogioco Star Wars Battlefront II e in un romanzo.
La confezione comprende un piccolo veicolo, e quattro minifigure: Iden Versio, sprovvista di casco, e tre membri della squadra di elite, tutti con un volto differente l'uno dall'altro, e tutti con armi differenti.
Assolutamente consigliato.
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+3punti
3 di 3  hanno apprezzato.
 
Inviato2 dicembre 2018
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
4 / 5
4 / 5
Scontro sulla Supremacy.
Il set AT-ST del Primo Ordine è un set che volevo prendere fin da quando è stato annunciato nel gennaio dell'anno che va a concludersi.
Però il veicolo è stato oggetto di critiche fin dalle sue prime apparizioni. Personalmente, le critiche che posso muovere su questo set sono dovute al rapporto quantità pezzi/prezzo, in quanto 60€ per 370 pezzi sembra un po' eccessivo, specie nell'ottica che un anno e mezzo prima per Rogue One era uscito il camminatore in versione "classica" (Imperiale) che costava 5€ in meno ed aveva 449 pezzi(ma anche una minifigura in meno).
Quindi il suo difetto per me era semplicemente economico riguardo al fattore pezzi/prezzo, MA va ricordato che questo set contiene quattro minifigure di personaggi con nome, mentre il precedente conteneva tre minifigure di cui solo Baze Malbus era equivalente alle quattro contenute qui (anche se c'era un pilota di AT-ST e il soldato ribelle era in realtà pure lui un personaggio con nome proprio, Sefla), è probabilmente per via delle licenze utilizzare questi nomi ha qualche peso.
Personalmente se fosse stata inclusa una minifigura in più, non sarebbe stato male (magari un Trooper o DJ in uniforme), ma non sono io a decidere.
Detto questo, il set però non è assolutamente da disprezzare.
Il veicolo è così rappresentato in quanto è il camminatore che BB-8 utilizza, sventrandone la cabina, per aiutare Rose e Finn che erano in inferiorità numerica contro Phasma e i suoi soldati. Una delle critiche più lette/sentite dall'uscita di questo set era proprio questo, che il veicolo non era completo data la mancanza della "testa". Però anche altro merchandise de "Gli ultimi Jedi" ha prodotto l'AT-ST decapitato con BB-8 alla guida, e dopo averlo montato trovo difficile pensare a come realizzare bene un set con la cabina removibile.
Tornando all'argomento della recensione, il veicolo viene spesso definito identico al precedente ma incompleto. Invece presenta alcuni dettagli che lo rendono differente nel montaggio dal modello Imperiale, principalmente dettagli nelle giunture delle zampe, ma anche la levetta che permette di ruotare quel che resta della testa è differente. Una volta completato l'ho voluto mettere a confronto con il modello Imperiale di Rogue One, e devo dire che non ha nulla da invidiare, è maestoso nella sua incompletezza dovuta alla scena che raffigura. A completare il tutto c'è un montacarichi che completa la scena, e forse non è apprezzato da Phasma, visto cosa succede nel film.
A completare il tutto ci sono poi le quattro minifigure.
BB-8 probabilmente in molti già lo possiedono, ma metterlo alla guida del camminatore è il dettaglio in più per la realizzazione del veicolo.
Le altre tre invece sono tutte e tre nuove ed esclusive di quest confezione.
Phasma è alla sua seconda apparizione, ma il design è differente da quella uscita con il trasporto truppe di tre anni fa, e non avendolo acquistato fa di Phasma una delle minifgure a cui ambivo. Finn e Rose invece sono raffigurati con le uniformi del Primo ordine, e Rose in particolare ha il dettaglio di avere in un pezzo unico capelli e berretto, ed il pezzo è realizzato veramente bene. Come già dicevo prima, avrei preferito una quinta minifigura a giustificare ulteriormente il prezzo, magari DJ in uniforme, anche solo per potergli mettere il berretto al contrario come nella scena in cui forza la porta del localizzatore (un piccolo dettaglio che oltre a farmi sorridere ricorda l'eccentricità del personaggio), ma non si può avere tutto.
Il voto finale per me è 4/5 perchè l'unica critica che posso fargli è la già discussa quantità/prezzo, ma per me la valutazione resta buona visto che il modello è più che buono per quello che rappresenta, ovvero una scena del film, e le minifigure sono veramente ottime.
P.S. adesso si spera che con episodio XI J.J. inserisca qualche scena con gli AT-ST del Primo Ordine (e i loro piloti), in maniera che dopo il set del 2016 e questo del 2018 si possa tenere fede al detto "non c'è due senza tre".
Immagine inoltrata dall’utente
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+1punto
3 di 5  hanno apprezzato.
 
Inviato19 settembre 2018
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
"Melmosa? Pozzanghera? Mia casa questa è!"
Partiamo da una constatazione: Quest'anno in pochi mesi sono stati sfornati due set che permettono di creare una sorta di "amarcord", quello dell'addestramento di Rey su Anch-To e questo, che riproduce l'addestramento di Luke. Sarà una casualità, ma mi piace vedere questi due set a fianco, come a rappresentare un ciclico passare del tempo (anche se i due addestramenti sono differenti).
Questo set permette di realizzare una riproduzione della capanna dove Yoda trascorre gli anni del suo esilio su Dagobah. La costruzione potrà apparire semplice, ma è veramente un bel set.
Le minifigure poi sono davvero bellissime, sono tra le migliori uscite quest'anno.
-R2-D2: L'astrodroide appare sporco di fango, ricreando l'aspetto che è ricorrente durante le scene su Dagobah (visto anche il suo tuffo nella palude).
-Luke Skywaker: Anche questa come già detto è veramente ben fatta, che rappresenta Luke durante ilò suo addestramento, due espressioni tra cui quella con occhi chiusi, a rappresentarlo in procinto di utilizzare la forza.
-Yoda: raffigurato con i vestiti rovinati, come nel film. Questa raffigurazione del piccolo grande maestro Jedi è veramente ben realizzata.
A completare il tutto, un serpente rosso che rappresenta un elemento della simpatica fauna del pianeta.
Per finire, consiglio assolutamente questo set, perché è sicuramente uno dei pezzi che a un appassionato di Star Wars non può mancare! Un piacevole tuffo nel buon vecchio "l'Impero colpisce ancora".
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
0punti
0 di 0  hanno apprezzato.
 
Inviato19 settembre 2018
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Predoni in Swoop Bike.
Un set veramente bello, che permette di realizzare due Swoop Bikes della banda di Enfys Nest. Le moto sono più grosse di quello che pensavo, e con più di 300 pezzi il divertimento è assicurato.
Le minifigure sono tutte ben realizzate, anche se né Weazel né Enfys Nest hanno un volto sotto le loro maschere, ma questo non ne abbassa sicuramente la qualità.
Assolutamente consigliato!
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+2punti
2 di 2  hanno apprezzato.
 
Inviato7 agosto 2018
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Ritorno alternativo a Hogwarts.
Questo set è uno di quelli che puntavo a prendere tra i primi di questa nuova serie dedicata a Harry Potter, sia per la scena che per le minifigure contenute al suo interno.
Il set permette di creare una sezione della scuola, il Platano Picchiatore (Salice schiaffeggiante nella nuova traduzione) e la Ford Anglia del Signor Weasley. Il tutto è contenuto in cinque buste e assemblabile grazie a due libretti di istruzioni.
La prima busta contiene la macchina volante e le minifigure di Harry e Ron con abiti babbani. La macchina (come ogni parte del set) è divertente da montare, nel bagagliaio trovano posto pure due valige. La seconda busta invece contiene il manesco vegetale, che ha i rami mobili grazie a cui si può inserire comodamente la Ford, e con una "rotella" lo si può far muovere, roteando l'auto contenente i due malcapitati studenti.
La chicca del Salice è una piccola apertura sulla base, che va a ricreare il passaggio segreto che da Hogwarts porta alla Stamberga Strillante, che compare nel terzo libro e film.
Le restanti buste contengono la sezione del castello e le restanti quattro minifigure; Hermione Granger, Seamus Finnigan, Argus Gazza (Filch come in originale nella nuova traduzione dei libri) e Severus Piton, oltre alla civetta Edvige.
Questa ultima parte della costruzione mi è veramente piaciuta, in quanto oltre ad avere una bellissima sezione esterna del castello di Hogwarts, all'interno si trovano diversi ambienti:
-Aula di Pozioni: Delle varie "stanze" queste due parti sono le mie preferite, gli adesivi (anche se non sono un grande amante degli adesivi) ci permettono di avere dei quadri appesi ai muri, ma il meglio sono gli scaffali su cui con vari componenti trasparenti e colorati si ricreano i barattoli e bottiglie con gli ingredienti e le pozioni presenti nell'aula. Vi è inoltre un banco con due calderoni, uno dei quali contenente dei cristalli verdi , mentre nell'altro un bastoncino viene usato per mescolare la pozione. Vi è inoltre una sorta di scompartimento segreto dentro il quale c'è un rospo. Avendo comprato lo stesso giorno anche alcune bustine di Minifigure, ed avendoci trovato Neville Paciock (Longbottom), quel rospo è stato immediatamente ribattezzato Oscar (Trevor), ma qua sto divagando.
-Dormitorio di Grifondoro: Con un vessillo di Grifondoro appeso al muro (adesivo) e due letti, questo piccolo e semplice scenario ricrea il dormitorio in cui riposano Harry, Ron e i loro compagni durante l'anno scolastico. Non al livello degli altri ambienti, infatti come accennavo è una sezione piuttosto semplice, ma è una simpatica aggiunta per il set.
-Guferia: Come per l'ambiente precedente, anche la guferia è molto semplice, e contiene un trespolo su cui adagiare Edvige. Si trova nel sottotetto della torre più alta del set.
-Ufficio di Piton: Simile agli ambienti dell'aula, con gli scaffali di ingredienti e pozioni, l'ufficio di Piton differisce dal precedente per la presenza di un tavolo tondo sul quale trovano posto una penna ed una lampada, oltre ad una copia della Gazzetta del Profeta (raffigurante Harry), ed una pergamena con l'incantesimo Wingardium Leviosa.
Ogni ambiente, guferia esclusa, ha almeno una finestra, che sono componenti che mi piacciono veramente molto.
Una menzione speciale va al porticato, veramente ben fatto.
Tra le minifigure, una delle più belle è Argus Gazza/Filch, che è veramente ben realizzata e caratterizzata con la sua calvizia e la doppia espressione. Unico neo, secondo me, è la mancanza della fedele gatta del custode, Mrs. Purr (Mrs. Norris), che assieme a Gazza sarebbe stata veramente bene, nonché essendo il set tratto da Harry Potter e la Camera dei Segreti, in cui la gatta ha un ruolo importante, essendo la prima vittima del Basilisco.
Concludendo, un set veramente bello che non posso che consigliare ad ogni amante di libri e film.
5/5 più che meritati!
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
+15punti
16 di 17  hanno apprezzato.
 
Inviato1 agosto 2018
Avatar cliente
Età:25-34 anni
Tipo di cliente:Fan LEGO
Valutazione generale 
5 / 5
5 / 5
Fuga da Corellia
Set dedicato alle prime scene del film "Solo:a Star Wars story", in cui Han e Qi'ra cercano di fuggire da Corellia inseguiti dagli sgherri di Lady Proxima.
Il kit è veramente uno dei migliori tra i Landspeeder che ho costruito fino ad ora, veramente un set ben realizzato, con tanto di cofano apribile. E con 345 pezzi, c'è da divertirsi a realizzare questo set!
Le minifigure all'interno sono Han Solo e Qi'ra, oltre ad un segugio Corelliano.
Se si vuole ricreare la scena al meglio, consiglio di prendere anche lo Speeder di Moloch (75210) e il Battlepack della pattuglia Imperiale (75207).
Sì, consiglio questo prodotto.
Paese:Italy
Età:25-34 anni
Sesso:Maschio
Tipo di cliente:Fan LEGO
Sì, consiglio questo prodotto.
0punti
0 di 0  hanno apprezzato.